Regolamento Noleggio Kart

  1. Home
  2. Regolamento Noleggio Kart
  1. Conduttori: E’ definito conduttore colui che guida il kart a noleggio che deve avere una età minima 14 anni i minorenni devono essere sotto la responsabilità di un maggiorenne che dovrà essere presente durante il noleggio del kart, per i minori di 14 anni è possibile utilizzare il kart a 2 posti in coppia con un maggiorenne, sia come passeggero sia come guidatore nel caso che l’altezza sia sufficiente a raggiungere agevolmente i comandi del kart.
  2. Casco: E’ obbligatorio l’uso del casco che deve essere allacciato e di dimensioni tali da non sfilarsi facilmente dalla testa del pilota, è possibile utilizzare i propri caschi o quelli messa a disposizione gratuitamente dal circuito, i caschi vengono sanificati al termine di ogni turno di guida
  3. Abbigliamento ed accessori: Il pilota deve assicurarsi che il proprio abbigliamento non presenti elementi che possano entrare in contatto con ingranaggi o con i pneumatici come ad esempio sciarpe, lacci, foular, indumenti particolarmente larghi etc ma anche zaini, borse ed accessori simili che possano interferire con la guida o essere persi durante il turno divenendo pericolosi per se ed anche per gli altri conduttori, eventuali capelli lunghi che devono essere raccolti o tenuti sotto l’abbigliamento.
  4. Condotta di Guida; I piloti dovranno mantenere una guida corretta verso gli altri conduttori in pista evitato urti volontari, andatura a zig zag, chiusura delle traiettorie, ostacolare i sorpassi, sono vietati i tagli di percorso e fermarsi lungo il tracciato sia per ripartire in gruppo che per attendere altri conduttori nelle traiettorie ideali come anche invertire il senso di marcia, i piloti che adotteranno una guida pericolosa potranno essere fermati senza rimborso ed a essi potrà anche essere vietato il rientro in pista ad insindacabile giudizio del responsabile dell’attività del noleggio kart
  5. Segnalazioni: Le segnalazioni possono avvenire con pannelli luminosi o bandiere:
    1. Bandiera o segnale rosso: Obbligatorio rallentare e rientrare ai box
    2. Bandiera o segnale giallo: Prestare attenzione rallentare situazione di pericolo in pista (Incidente o latra situazione simile)
    3. Bandiera o segnale Verde: Via libera tutto regolare
  6. Termine della corsa: Il termine della corsa sarà segnalato con pannelli luminosi di colore rosso e/o da una bandiera a scacchi automatica, i conduttori devono rallentare immediatamente e rientrare ai box ad andatura ridottissima prestando la massima attenzione ed evitando manovre pericolose in quanto l’area potrebbe essere occupata da conduttori appena scesi dal kart
  7. Stato del pilota: E’ vietato mettersi alla guida sotto l’influsso di alcol o sostanze che possano alterare lo stato psicofisico del pilota, gli addetti possono impedire l’accesso in pista ai piloti che abbiano manifestato sintomi di alterazione comportamentale o dello stato percettivo potendo anche richiedere l’intervento di un supporto medico d’emergenza se necessario
  8. Norma Generale: Chi non rispetta le regole descritte o adotta comportamenti pericolosi per se o altre persone potrà essere allontanato dal circuito

Menu